Sono 1.038 i candidati che hanno superato la prova di preselezione del Concorso 466 Infermieri Friuli. (Vai agli esiti della preselezione). In attesa di conoscere il calendario della prova scritta, è stata resa nota anche la commissione esaminatrice.

Vediamo meglio come si svolgeranno le prove di selezione e come prepararsi per affrontare al meglio.

La prova scritta consiste nello svolgimento di un tema o nella soluzione di quesiti a risposta sintetica sulle seguenti tematiche:

  • discipline fondamentali relative all’ambito professionale degli infermieri: infermieristica generale e clinica;
  • l’area etico deontologica: la responsabilità deontologica e il codice deontologico degli infermieri;
  • l’area della legislazione sanitaria e dell’ordinamento professionale: legislazione sanitaria; norme e decreti sul profilo professionale;
  • l’area del diritto amministrativo e del lavoro: il lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni e in particolare nel servizio sanitario nazionale; codice di comportamento e profili di responsabilità del dipendente pubblico, T.U. n. 81/2008.

Nella prova pratica i candidati si dovranno cimentare con l’esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale su:

  • predisposizione di piani assistenziali/procedure;
  • esempi di utilizzo di protocolli assistenziali e descrizione e/o simulazioni di interventi clinici infermieristici.

La prova orale consisterà in un colloquio sulle discipline proposte per la prova scritta e sulla verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, di una lingua straniera, a scelta del candidato (inglese, tedesco, francese, sloveno), e alla verifica della conoscenza di elementi di informatica.

Aggiungi un commento

Inserire un commento!
Inserire il nome