Concorso DSGA 2004 posti, in arrivo il bando tra settembre e ottobre

Nei prossimi giorni dovrebbe essere indetto il bando Concorso DSGA per 2004 nuove assunzioni. Il profilo professionale del DSGA (Direttore dei servizi generali e amministrativi) è di primaria importanza all’interno delle istituzioni scolastiche con il nuovo sistema di autonomia. Il DSGA, infatti, si occupa della stabilità dell’ufficio di segreteria e gestendo l’amministrazione scolastica assume un ruolo di responsabilità che consiste nel coordinare i servizi generali e amministrativo-contabili.

Concorso DSGA, i requisiti

Per partecipare al Concorso DSGA, bisogna essere in possesso di determinati titoli d’accesso:

– Diploma di laurea in giurisprudenza, scienze politiche, sociali o amministrative, economia e commercio
– Diploma di laurea specialistica (LS) 22, 64, 71, 84, 90 e 91
– Lauree magistrali (LM) corrispondenti a quelle specialistiche ai sensi della tabella allegata al D.I. 9 luglio 2009

Oltre a tutti coloro che sono in possesso dei titoli appena citati, hanno la facoltà di partecipare, gli assistenti amministrativi che, in data 01/01/2018 (data di entrata in vigore della legge di Bilancio), negli ultimi otto anni, abbiano maturato almeno tre anni di servizio nelle mansioni di direttore dei servizi generali ed amministrativi.

Concorso DSGA, svolgimento delle prove

Attraverso il regolamento saranno stabilite le prove concorsuali e le modalità di svolgimento. Al momento, vengono ipotizzate:

– Prova preselettiva con domande a risposta multipla
– Prova scritta relativa al diritto amministrativo, a quello pubblico, alla contabilità di Stato e la contabilità degli istituti scolastici
– Prova orale che mira a verificare il grado di conoscenza del regolamento di contabilità, del decentramento amministrativo, del rapporto di lavoro del personale del comparto scuola, delle norme di sicurezza, del nuovo codice della privacy, della conoscenza di una lingua straniera e il grado di competenza nell’uso delle apparecchiature delle applicazioni informatiche di ultima generazione
– Tirocinio sul campo

Concorso DSGA, richiesta al Mef e problematiche

Il Miur ha già inviato la richiesta di autorizzazione al Mef per bandiere il concorso. Emergono però delle criticità. La legge di bilancio, infatti, prevede che al concorso possano partecipare non solamente i laureati (secondo i precisi requisiti), ma anche gli assistenti amministrativi con determinati requisiti. Questo è un problema dal momento in cui diventa necessario trovare dei precisi riferimenti tecnico-normativi per la loro ammissione senza laurea.

Per prepararsi al meglio per le prove consigliamo:

Concorso DSGA. Manuale completo per tutte le prove

Concorso DSGA. Manuale completo per tutte le prove

Pietro Boccia, 2018, Maggioli Editore

Il Manuale è uno strumento utilissimo per prepararsi al meglio a tutte le prove (preselettiva, scritta e orale) del Concorso per Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi (DSGA).Chi aspira a svolgere la funzione di Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi deve acquisire una...



Aggiungi un commento

Inserire un commento!
Inserire il nome