Finalmente ci sono aggiornamenti sulle prove scritte dei due concorsi di Polizia Penitenziaria, quello da 197 posti e quello più recente da 1220 posti. Vediamo i dettagli sulla pubblicazione della banca dati di questi e del diario della prova scritta per entrambi i bandi.

Concorso Polizia Penitenziaria da 197 posti (elevato a 218)

Disponibile la banca dati dei quesiti relativi alle seguenti materie: Aritmetica, Educazione civica, Geografia, Geometria, Lingua italiana, Scienze, Storia

La prova scritta si svolgerà presso la Fiera di Roma, Via A.G. Eiffel (traversa Via Portuense), Padiglioni nn. 7 e 8, ingresso NORD- ROMA, dal 29 maggio al 1 giugno 2018 (vedi elenco padiglione per candidati).

La prova d’esame verterà su una serie di domande con risposta a scelta multipla su argomenti di cultura generale e a materie oggetto dei programmi della scuola dell’obbligo.

Ogni candidato dovrà presentarsi presso la sede d’esame secondo il calendario, almeno un’ora prima dell’orario stabilito, obbligatoriamente munito di penna nera o blu e dei seguenti documenti:

  • idoneo documento di riconoscimento e copia dello stesso;
  • copia della domanda di partecipazione e ricevuta di avvenuta acquisizione informatica della stessa, così come previsto dall’articolo 5, comma 1, del bando.

Dal 5 maggio e fino al 1 giugno 2018, sarà nuovamente consentito l’accesso al modulo telematico al fine di scaricare dal sistema la domanda di partecipazione e la ricevuta e stamparla.

Per la preparazione segnaliamo “197 allievi Agenti di Polizia Penitenziaria

Concorso Polizia Penitenziaria da 1220 posti

La banca dati dei quesiti sarà disponibile dal prossimo 7 maggio.

La prova scritta si svolgerà presso la Fiera di Roma, Via A.G. Eiffel (traversa Via Portuense), Padiglioni nn. 7 e 8, ingresso NORD – ROMA,dal 5 all’8 giugno 2018. (vedi elenco date).

La prova d’esame consiste su una serie di domande con risposta a scelta multipla su argomenti di cultura generale e a materie oggetto dei programmi della scuola dell’obbligo.

Ogni candidato dovrà presentarsi obbligatoriamente munito di penna nera o blu e dei seguenti documenti:

  • idoneo documento di riconoscimento e copia dello stesso;
  • copia della domanda di partecipazione e ricevuta di avvenuta acquisizione informatica della stessa, così come previsto dall’articolo 5, comma 1, del bando;
  • estratto della documentazione di servizio, pena la non valutazione dei titoli, così come previsto dall’articolo 7, comma 1, del bando [solo per i candidati ai concorsi di cui alle lettere b) : VFP1 in servizio – e c) : VFP1 in congedo e VFP4 in servizio e in congedo -].

Ricordiamo che dal 5 maggio e fino all’8 giugno 2018, sarà nuovamente consentito l’accesso al modulo telematico al fine di scaricare dal sistema la domanda di partecipazione e la ricevuta e stamparla.

Per la preparazione segnaliamo “Concorso per 1220 allievi agenti polizia penitenziaria – Manuale e quiz di preparazione al concorso

Aggiungi un commento

Inserire un commento!
Inserire il nome